• Lebron 11 low
  • Jordan 6 retro
  • Lebron xi
  • email
  • Messaggio
    • EU e-Privacy Directive

      This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

      View Privacy Policy

    Home Chi siamo

    Chi siamo

    about us qui sommes-nous? wer sind wir? ¿quién somos? quem somos?

     

     

     

    “Nel mondo non c'è che due razze, diceva mia nonna,
    quella di chi ha e quella di chi non ha”.

    Miguel de Cervantes, Don Chisciotte della Mancia, 1605/15

    "Di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente;
    si limitano a piangere sulla propria situazione;
    ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose."

    Malcolm X, Malcolm X Speaks, 1965

     

    Il Collettivo Autorganizzato Universitario (C.A.U.) nasce e cresce nella lotta.

    Nasce nel settembre 2008, durante la mobilitazione contro la legge 133/08, dalla volontà di compagni e compagne provenienti da varie esperienze politiche (collettivi studenteschi, centri sociali, organizzazioni di sinistra, mobilitazioni universitarie e sociali) di portare avanti, all’interno delle varie università napoletane, un percorso politico con una chiara connotazione di classe, in continuità con le lotte che ci hanno visti impegnati negli anni passati e che hanno attraversato l'Europa e tutto il Mondo. Da allora, il Cau, ha quotidianamente condotto numerosissime battaglie all'interno dell'università e partecipato a tutte le mobilitazioni che hanno visto in prima fila le parole d'ordine di chi non vuole più pagare questa crisi e rifiuta ogni logica di sfruttamento.
    Il nome non è certo scelto a caso e cerca di sintetizzare ciò che facciamo, pensiamo e siamo.


    Collettivo

    Perché pensiamo che collettiva sia la strada per lottare, per trasformare la realtà che ci sta intorno. Contro un modello di vita che ci viene imposto e che si sforza di individualizzarci, di metterci l'uno contro l'altro nella gara al più meritevole; contro chi etichetta ogni esperimento di lotta collettivo come inutile e\o impossibile; contro il costante tentativo di inserire vecchie e nuove differenze nelle file di chi vuole dire “basta”; ebbene, contro tutto questo noi rilanciamo la forza di un “noi” che porti avanti le aspirazioni comuni e ribadisca le cose che ci uniscono. Proprio in questo riponiamo le nostre speranze di vita e di lotta: nel collettivo che unisca le nostre forze e le nostre idee per farne uno strumento per il cambiamento radicale della realtà.


    Autorganizzato

    Scegliamo di definirci autorganizzati in un momento nel quale la maggior parte delle strutture più importanti di questo paese (partiti che siedono nel Parlamento per firmare leggi che scarichino la crisi sui più deboli, sindacati confederali che firmano gli accordi sulla pelle dei lavoratori, università complici dello smantellamento dell'istruzione pubblica) si sono dimostrate perfettamente organiche e funzionali a una visione dell'istruzione e del mondo del lavoro completamente asservita agli interessi dei padroni, dei banchieri e del capitale.
    Siamo autorganizzati per ritagliarci il nostro spazio di incompatibilità, per accumulare le forze per scagliarci “contro chi di questo Stato una gabbia sta facendo”. Siamo un collettivo che dal basso e attraverso il dibattito orizzontale cerca, giorno per giorno, di trovare la chiave per riuscire a dare sempre maggiore voce a chi di fronte alle continue guerre di aggressione, al sessismo, allo smantellamento dei diritti, al fascismo, alla repressione, non riesce a rimanere indifferente.


    Universitario

    Perché è su questo terreno che il Collettivo autorganizzato universitario gioca la propria battaglia. Perché vede l'università un anello decisivo della catena che si vuole spezzare, un luogo sempre più perfettamente modellato da quello che c'è “fuori” e addentellato con tutto quello che attraversa l'intera società. Un luogo influenzato dall'esterno e per questo capace di influenzarlo: riteniamo, infatti, che gli studenti non costituiscano un gruppo a sé stante, slegato da ciò che accade al di là delle aule dell’università. É per questo che, proprio dentro le nostre facoltà, ci occupiamo di guerra e antimilitarismo, diritto allo studio e selezione di classe, antifascismo e recupero della memoria storica, autodeterminazione dei popoli e lotte antimperialiste, antisessismo ed esclusione sociale, sfruttamento e resistenza nel mondo del lavoro.

    Il Collettivo Autorganizzato Universitario ha l'aspirazione a essere tutto questo e per continuare a esserlo ha bisogno del contributo e della presa di posizione di tutti coloro che credono sia possibile un mondo migliore.

    Hasta la victoria, siempre!


    I compagni e le compagne del Collettivo Autorganizzato Universitario

     

    Ci trovi tutti i giorni presso Aula Autogestita R5
    Assemblea: Mercoledì, ore 14:00

    Palazzo Giusso, Uni. Orientale

    27NOV Corteo Nazionale a Roma

    ★ 19OTT: INIZIATIVA ALL'UNIVERSITA' ★

    Ex Opg "Je so Pazzo" on facebook

    

  • discount
  • experience
  • favorable
  • generalize
  • information
  • manufacturers
  • marketing
  • popularize
  • poster
  • quality
  • vender